Sviluppo di soluzioni innovative per garantire la qualità e l’efficacia del servizio di Assistenza Domiciliare Integrata e che consentano la condivisione di dati gestiti sia dal Comune che dall’Azienda Sanitaria Provinciale

Il Comune di Palermo manifesta la volontà potenziare in modo robusto, decisivo e durevole (con particolare riferimento alla connettività ad alta velocità, fibre oche - banda larga) l’Assistenza Domiciliare Integrata: si tratta di una svolta epocale nel campo della gestione di servizi digitali avanzati in cui è necessario gestire/trasmettere/ricevere grosse moli di dati.

L’avanzamento tecnologico è, quindi, una realtà nel territorio palermitano e ora serve avere una idea precisa, fattibile, valutabile di ciò che serve realmente a migliorare il livello di integrazione dei servizi pubblici eroga alla persona; l’innovazione sociale è un processo e come tale non è assimilabile ad una mera procedura che riguarda la raccolta di da cui corrisponde automaticamente una risposta alla domanda sociale, ma è chiaro che il potenziamento tecnologico in atto consente di supportare in modo adeguato processi innovavi di scambio da, omogeneizzazione delle procedure, monitoraggio, elaborazione (ecc.) per la valutazione e per la rimodulazione continua dei servizi.

Pubblicazione: 17-11-2017
Fascia di importo: da 1 a 5 milioni di €
Tipologia Procedura: Pre commerciale (PCP)
Proponente: Comune di Palermo
Appaltante: Ministero dell'Istruzione, dell'Universita' e della Ricerca

La gara

La Gara “Servizi di Assistenza Domiciliare Integrata” è un Appalto di Ricerca e Sviluppo (R&S) finalizzato allo "sviluppo di soluzioni innovative per poter garantire la qualità e l’efficacia del servizio di Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) che consentano:

  • l’integrazione delle informazioni a livello individuale e/o di nucleo familiare per quanto riguarda il fabbisogno di assistenza tramite la condivisione di dati gestiti sia dal Comune che dall’Azienda Sanitaria Provinciale;
  • il coordinamento di tutta la catena di chi fornisce materialmente l’assistenza a domicilio;
  • il monitoraggio e controllo delle prestazioni effettuate;
  • il monitoraggio delle criticità e/o necessità socio-assistenziali, di prevenzione e di educazione sanitaria in capo agli utenti del servizio, come rilevate dagli operatori o sollecitate dalle famiglie.

I servizi richiesti includono attività di sviluppo sperimentale.

La richiesta deriva da una manifestazione di interesse del Comune di Palermo.

Approfondimenti

Consultazione di mercato

Altre consultazioni di mercato

ANTI-SUPERBUGS, UN APPARECCHIO INTELLIGENTE PER RILEVARE I BATTERI

Salute e qualità della vita

Open
sfide
ANTI-SUPERBUGS, UN APPARECCHIO INTELLIGENTE PER RILEVARE I BATTERI

La Provincia autonoma di Trento cerca una soluzione innovativa per rilevare i batteri resistenti alla profilassi antibiotica

Pubblicazione: 13-10-2017
Tipologia Procedura: Pre commerciale (PCP)
Proponente: Consiglio della Provincia Autonoma di Trento
Appaltante: Agència de Qualitat i Avaluació Sanitàries de Catalunya (Spagna)

LEGGI DI PIÙ
RIDURRE LA PRODUZIONE DI FANGHI BIOLOGICI NEI PICCOLI DEPURATORI

Energia e ambiente

Open
sfide
RIDURRE LA PRODUZIONE DI FANGHI BIOLOGICI NEI PICCOLI DEPURATORI

Il Comune di Lattarico cerca soluzioni finalizzate all’up-grading e gestione degli impianti di trattamento delle acque reflue urbane ed industriali attraverso lo studio e l’ottimizzazione di biotecnologie innovative, facilmente integrabili tra loro ed in impianti esistenti

Pubblicazione: 21-06-2016
Tipologia Procedura: Pre commerciale (PCP)
Proponente: Comune di Lattarico
Appaltante: Ministero dell'Istruzione, dell'Universita' e della Ricerca

LEGGI DI PIÙ
INDIVIDUARE PRODOTTI ITTICI DECONGELATI VENDUTI COME FRESCHI

Salute e qualità della vita

Open
sfide
INDIVIDUARE PRODOTTI ITTICI DECONGELATI VENDUTI COME FRESCHI

L’Azienda Sanitaria Provinciale (ASP) di Catania cerca nuove soluzioni per riconoscere i prodotti ittici decongelati

Pubblicazione: 11-04-2018
Tipologia Procedura: Pre commerciale (PCP)
Proponente: Azienda Sanitaria Provinciale Catania
Appaltante: Ministero dell'Istruzione, dell'Universita' e della Ricerca

LEGGI DI PIÙ