Sistema pilota di telemedicina per la sorveglianza e lo screening cardiologico interattivo per la emersione di soggetti a rischio mediante l’utilizzo di strumenti telematicamente collegati ad un centro-servizi medico

In Italia ad oggi non è presente sul mercato un unico sistema integrato che consenta di effettuare i vari step di screening preventivo, analisi ed interpretazione dei parametri per la creazione della cartella clinica digitale, supporto al personale sanitario per le decisioni mediche e monitoraggio remoto del paziente.

Nasce per questo l’esigenza di individuare un sistema innovativo che permetta l’elaborazione di applicativi che riescano ad elaborare dati anamnestici con i parametri vitali misurati e progettazione di validi protocolli e algoritmi per definire un indice di rischio cardiologico che tengano conto delle carte di rischio cardiovascolare (genere, diabete, età, fumo, pressione, colesterolo)

Pubblicazione: 17-11-2017
Fascia di importo: da 1 a 5 milioni di €
Tipologia Procedura: Pre commerciale (PCP)
Proponente: Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza
Appaltante: Ministero dell'Istruzione, dell'Universita' e della Ricerca

La gara

La Gara “Screening e monitoraggio cardiovascolare su soggetti a rischio” è un Appalto di Ricerca e Sviluppo (R&S) finalizzato a individuare un sistema innovativo per lo screening preventivo della popolazione e l’efficientamento dei servizi sanitari di monitoraggio di soggetti a rischio di patologie cardiologiche e/o patologie connesse, che consenta:

  • la creazione di tecnologia e device innovativi per lo screening e monitoraggio non invasivo dei soggetti in esame;
  • l’attuazione di politiche sanitarie attive (prevenzione, pre-screening e screening dei pazienti);
  • l’implementazione di processi di comunicazione e informazione rispetto alle tematiche legate alla prevenzione e al miglioramento degli stili di vita della popolazione;
  • l’abbattimento dei costi di gestione e funzionamento dei principali servizi sanitari collegati.

I servizi richiesti includono attività di sviluppo sperimentale.

La richiesta deriva da una manifestazione di interesse della Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza.

Approfondimenti

Consultazione di Mercato

Altre consultazioni di mercato

ANTI-SUPERBUGS, UN APPARECCHIO INTELLIGENTE PER RILEVARE I BATTERI

Salute e qualità della vita

Open
sfide
ANTI-SUPERBUGS, UN APPARECCHIO INTELLIGENTE PER RILEVARE I BATTERI

La Provincia autonoma di Trento cerca una soluzione innovativa per rilevare i batteri resistenti alla profilassi antibiotica

Pubblicazione: 13-10-2017
Tipologia Procedura: Pre commerciale (PCP)
Proponente: Consiglio della Provincia Autonoma di Trento
Appaltante: Agència de Qualitat i Avaluació Sanitàries de Catalunya (Spagna)

LEGGI DI PIÙ
RIDURRE LA PRODUZIONE DI FANGHI BIOLOGICI NEI PICCOLI DEPURATORI

Energia e ambiente

Open
sfide
RIDURRE LA PRODUZIONE DI FANGHI BIOLOGICI NEI PICCOLI DEPURATORI

Il Comune di Lattarico cerca soluzioni finalizzate all’up-grading e gestione degli impianti di trattamento delle acque reflue urbane ed industriali attraverso lo studio e l’ottimizzazione di biotecnologie innovative, facilmente integrabili tra loro ed in impianti esistenti

Pubblicazione: 21-06-2016
Tipologia Procedura: Pre commerciale (PCP)
Proponente: Comune di Lattarico
Appaltante: Ministero dell'Istruzione, dell'Universita' e della Ricerca

LEGGI DI PIÙ
INDIVIDUARE PRODOTTI ITTICI DECONGELATI VENDUTI COME FRESCHI

Salute e qualità della vita

Open
sfide
INDIVIDUARE PRODOTTI ITTICI DECONGELATI VENDUTI COME FRESCHI

L’Azienda Sanitaria Provinciale (ASP) di Catania cerca nuove soluzioni per riconoscere i prodotti ittici decongelati

Pubblicazione: 11-04-2018
Tipologia Procedura: Pre commerciale (PCP)
Proponente: Azienda Sanitaria Provinciale Catania
Appaltante: Ministero dell'Istruzione, dell'Universita' e della Ricerca

LEGGI DI PIÙ