Un consorzio di cinque istituti di ricerca, guidato dall’italiana Cineca, chiede lo sviluppo di soluzioni che riducano l’impatto ambientale dei computer

Progettare soluzioni che riducano i consumi energetici dei computer per migliorare la loro sostenibilità ambientale.

Questa la sfida che un consorzio di cinque istituti di ricerca europei, guidati dall’italiano Cineca, lanciano al mercato.

La procedura si articola in tre fasi:

  • Design della soluzione (6 mesi)
  • Sviluppo del prototipo (10 mesi)
  • Sviluppo del prodotto pre commerciale su piccola scala (16 mesi)

Pubblicazione: 22-11-2013
Fascia di importo: da 1 a 5 milioni di €
Tipologia Procedura: Pre commerciale (PCP)
Proponente: CINECA
Appaltante: Cineca Consorzio Interuniversitario

La gara

Il consorzio ha lanciato un appalto pre commerciale (PCP) per la ricerca e lo sviluppo di soluzioni che ottimizzino l’efficienza energetica dei computer e ne contengano l’impatto ambientale.

In particolare si chiede alle imprese e ai centri di ricerca che partecipano al bando di mettere in campo progetti per aumentare l’efficienza energetica dei sistemi HCP (High performance computing) all’interno dell’infrastruttura PRACE.

PRACE è un’associazione internazionale, di cui fa parte anche l’Italia tramite CINECA e con sede a Bruxelles, che fornisce servizi di calcolo avanzato per i ricercatori europei.

Stazioni appaltanti:

  • CINECA-Consorzio Interuniversitario [Lead Procurer] (Italia)
  • CSC –Tieeteen  Tietotekniikan Keskus  Oy (Finlandia)
  • University  of Edinburgh -EPCC (Regno Unito)
  • Forschungszentrum Jülich GmbH (Germania)
  • Grand  Equipement National de Calcul Intensif (Francia)

Altri appalti

HELIX NEBULA, IL CLOUD DEI RICERCATORI EUROPEI

Agenda Digitale e Smart Communities

appalti
HELIX NEBULA, IL CLOUD DEI RICERCATORI EUROPEI

Il CERN, assieme ad altri istituti di ricerca europei, intende trovare una soluzione per lo sviluppo di una piattaforma cloud ibrida destinata alla comunità europea dei ricercatori scientifici

Pubblicazione: 19-07-2016
Fascia di importo: da 5 a 30 milioni di €
Tipologia Procedura: Pre commerciale (PCP)
Proponente: INFN
Appaltante: Istituto Nazionale di Fisica Nucleare - INFN

LEGGI DI PIÙ
SMART.MET, SOLUZIONI INTELLIGENTI PER CONTROLLARE LE RETI IDRICHE

Agenda Digitale e Smart Communities

appalti
SMART.MET, SOLUZIONI INTELLIGENTI PER CONTROLLARE LE RETI IDRICHE

Un consorzio europeo di sette utilities dell’acqua, guidato dall’italiana Viveracqua scarl, ricerca una soluzione innovativa per il controllo delle reti di distribuzione dell'acqua

Pubblicazione: 16-06-2018
Fascia di importo: da 1 a 5 milioni di €
Tipologia Procedura: Pre commerciale (PCP)
Proponente: Viveracqua scarl
Appaltante: Viveracqua scarl

LEGGI DI PIÙ
ACQUEDOTTI: UN DISPOSITIVO PER SEGNALARE GLI SPRECHI D’ACQUA

Energia e ambiente

appalti
ACQUEDOTTI: UN DISPOSITIVO PER SEGNALARE GLI SPRECHI D’ACQUA

La Regione Puglia indice un appalto pre commerciale per la ricerca e lo sviluppo di un apparecchio in grado di rilevare le perdite idriche delle condotte

Pubblicazione: 29-07-2015
Fascia di importo: da 1 a 5 milioni di €
Tipologia Procedura: Pre commerciale (PCP)
Proponente: Regione Puglia
Appaltante: Regione Puglia

LEGGI DI PIÙ